SVILUPPATORE WEB / APP

Attività / Mansioni

Specializzato nel disegnare, progettare e programmare siti web, applicazioni web based e app per smartphone e tablet. Con il diffondersi delle tecnologie di rete, dell’open source, degli smartphone e tablet e del cloud computing al posto delle tradizionali soluzioni software client service, anche la professione del programmatore si è progressivamente evoluta verso uno sviluppo della professione artigiana del programmatore, in grado di confrontarsi sul mercato con pochissime risorse di partenza al di fuori di un computer, di una connessione Internet e delle proprie conoscenze. L’avvento delle app ha ulteriormente diversificato e arricchito il mercato. Lo sviluppatore può presidiare da solo l’intero processo di ideazione e realizzazione di una soluzione software o, più spesso e più efficacemente, fare parte di team (anche di professionisti indipendenti) che presidiano le diverse fasi del processo, dal design (che interpreta le esigenze del cliente secondo specifiche funzionali molto dettagliate) alla stesura del codice di programmazione, alla grafica, al marketing. I campi di applicazione di queste figure professionali, a loro volta divisibili in moltissimi campi di expertise, sono moltissimi ed in continua esponenziale crescita come in esponenziale crescita è tutto il mercato della tecnologia. Un funzione di sviluppo web è ormai caratteristica imprescindibile di molte aziende della grafica e della comunicazione tradizionale.

figure

Attitudini, conoscenze, figure affini

Attitudini
Abilità informatica, memoria, accuratezza e precisione, senso delle forme e dei colori e creatività (per la parte grafica).

Nozioni e abilità richieste
Conoscenza dei codici di programmazione e dei principali software grafici.

Figure professionali affini
Grafico

Percorso formativo

Università
Corsi di Laurea in Informatica offerti dalle principali università.

Altri percorsi
Scuole di formazione, portali e forum Internet.

Apprendistato/apprendistato di II livello
Il contratto di apprendistato può essere stipulato con soggetti di età compresa tra i 15 e i 25 anni. La durata non è superiore ai tre anni e le ore di formazione sono stabilite dalle Regioni

Apprendistato professionalizzante
Il contratto di apprendistato professionalizzante può essere stipulato con soggetti di età compresa tra i diciotto anni ed i ventinove anni.

La durata massima del contratto professionalizzante è fissata sulla base delle seguenti misure in relazione alla qualifica da raggiungere:

  • 1° Gruppo (livelli 3°, 2°, 1°b , 1°a) – durata: 5 anni;
  • 2° Gruppo (livelli 4° e 5 bis) – durata: 5 anni;
  • 3° Gruppo (livello 5) – durata: 4 anni;

 

attivita

Attività
professionale

Settore privato
Attività professionale indipendente, studi professionali di web design, agenzie pubblicitarie, tipografie, case editrici, grandi imprese con sviluppo web.

Attività in proprio
Per esercitare l’attività in forma di impresa artigiana è necessaria l’iscrizione al relativo registro presso la Camera di Commercio

Scegli la scuola

che fa per te!

INFORMATI SUL MESTIERE
CHE TI INTERESSA