TECNICO ABBIGLIAMENTO

Attività / Mansioni

La figura del tessile, soprattutto nelle piccole imprese, è una figura molto versatile e svolge diverse mansioni. Si possono classificare i vari compiti svolti a partire dalle principali qualifiche all’interno dei settori di appartenenza:

filatura, tessitura e nobilitazione. Le attività sono tutte le operazioni specifiche legate alla tessitura, alla disposizione delle lavorazioni, alle analisi chimico-fisiche, alla pettinatura, tintoria, filatura cardata.

figure

Attitudini, conoscenze, figure affini

Attitudini
Le competenze sono di tipo tecnico e riguardano soprattutto singole fasi di lavorazione. Queste si differenziano rispetto al loro contenuto. In ogni caso il tessile deve conoscere: i macchinari necessari al proprio lavoro, le fasi di lavorazione le tecniche di intervento per la trasformazione e il finissaggio dei prodotti la gestione dei processi di lavoro con competenze merceologiche e completo controllo degli strumenti le fasi di lavorazione le tecniche di intervento per la trasformazione e il finissaggio dei prodotti la gestione dei processi di lavoro con competenze merceologiche e completo controllo degli strumenti

Figure professionali affini
operai calzaturieri/ abbigliamento

Percorso formativo

Le Regioni possono istituire appositi corsi di formazione o riconoscere quelli organizzati da associazioni di categoria e privati.

Istruzione tecnica superiore (ITS) istituiti in alcune provincie: Istituto Sella (Brescia), Ruzza Pendola (Padova), Russel-Newton (Firenze), Montani (Fermo).

Apprendistato 1° livello (per la qualifica o diploma)

età compresa tra i quindici e i venticinque anni
Le ore di formazione sono stabilite da ciascuna Regione

apprendistato professionalizzante o di mestiere

Il contratto di apprendistato professionalizzante può essere stipulato con soggetti di età compresa tra i diciotto anni ed i ventinove anni.
La durata massima di contratto professionalizzante è fissata sulla base delle seguenti misure in relazione alla qualifica da raggiungere:

  • 1º gruppo (livelli 4º, 5º , 6º e 6º super): durata: 5 anni
  • 2º gruppo (livello 3º): durata: 4 anni e 6 mesi;
  • 3º gruppo (livello 2º): durata: 3 anni

attivita

Attività
professionale

Settore privato
Industria e laboratori artigiani di settore.

Attività in proprio
Per poter avviare l’attività non è richiesta alcuna attestazione relativa ad una formazione professionale conseguita. L’apertura di un nuovo laboratorio è soggetta alla presentazione di apposita Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) al Comune nonché l’iscrizione all’albo delle Imprese artigiane tenuto dalla Camera di Commercio ove ha sede l’impresa.

Scegli la scuola

che fa per te!

INFORMATI SUL MESTIERE
CHE TI INTERESSA